SYLVIA PLATH Il tormento della perfezione

sylvia plath

Sylvia Plath, nata a Boston nell’ottobre del 1932 è stata una poetessa americana dalla vita breve ma intensa che lei stessa si tolse a soli 30 anni. Donna complessa e tormentata, mostrò segni di disagio psichico fin da ragazzina ma poi sembrò riprendersi grazie alla passione per la scrittura. Una borsa di studio le permise…

Continue reading

MARINA ABRAMOVIC, l’Arte si fa ESTREMA

Marina Abramovic

La sua espressione creativa è definita  performing art,  cioè è il suo stesso corpo ad essere oggetto e soggetto della sua creatività decisamente estrema e perversa. Per dare l’idea di cosa accada negli spettacoli dell’artista serba Marina Abramovic, basti sapere che si  è mangiata un kilo di miele con un cucchiaino d’argento e poi si…

Continue reading

FRIDA KAHLO – Il dolore si fa arte

La pittrice messicana amava dire di essere nata nel 1910, anno della rivoluzione Messicana, perché si sentiva figlia di quella rivoluzione e il suo tema sembra confermarlo letteralmente. Sole cancro, segno delle radici e dell’appartenenza, oppone marte e urano, combinazione potentissima, esplosiva e rivoluzionaria e che si esprimeva in un indole indipendente e anticonvenzionale. E la potenza di…

Continue reading

BOB DYLAN – Artista da NOBEL

Il premio Nobel 2016 per la letteratura è andato a Bob Dylan per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana. Era stato proposto come meritevole del riconoscimento dal Professore Gordon Ball, docente di letteratura dell’Università della Virginia, 20 anni fa, con giove che transitava sulla sua prima casa. Ora, giove, il pianeta…

Continue reading

CARLO RAMBALDI – La MANUALITA’ è Verginea

carlo rambaldi astrologia

Ma di che segno poteva mai  essere il papà di E.T. ? della vergine, ovviamente. Carlo Rambaldi negli anni ’70 – ’80 prima che gli effetti speciali ottenuti dal digitale invadessero il mondo del cinema, inchiodava gli spettatori davanti al grande schermo rapiti dalle immagini di King Kong che si arrampicava sul grattacelo, o dal tenero extraterrestre E.T. che…

Continue reading