Liz & Richard - Amore tormentato - Lara Serafino
Vai al contenuto
Home » Liz & Richard – Amore tormentato

Liz & Richard – Amore tormentato

Liz & Richard - amore tormentato

Mi intriga molto la storia d’amore travolgente, appassionata e tormentata tra Liz Taylor e Richard Burton. Si sono sposati ben due volte ma il loro rapporto seppur di grande amore è naufragato nelle liti e nell’alcool.

L’incontro fatale

Si incontrano nel set del film Cleopatra dove recitano la parte di due amanti. E amanti lo diventano davvero dando vita ad un rapporto che travolse non solo loro ma anche la morale pubblica dei tempi che vedeva nella loro condotta spregiudicata un offesa al comune senso del pudore.

Tema di Liz Taylor

Entrambi, infatti, avevano già una famiglia e dei figli. Per nascondersi e vivere la passione che li travolse hanno cominciato a viaggiare molto spostandosi di Stato in Stato. E gli incastri che formano i loro ascendenti nella sinastria (comparazione dei due temi), mostrano la natura movimentata del loro amore, l’ascendente di Richard si trova nella III casa di lei, mentre l’ascendente di Liz nella IX casa di lui, il lontano, l’estero.

Questi ascendenti rispecchiano anche l’esposizione mediatica che ha caratterizzato la loro unione. Il loro incontro fece molto scalpore e fece molto discutere.

Non erano certo discreti nel modo di esporsi e le loro furibonde litigate venivano immortalate dai fotografi sempre pronti agli scatti memorabili che riempivano i giornali dell’epoca.

Richard Burton

Legame burrascoso

Si potrebbe insinuare che la loro relazione abbia portato a galla il peggio di entrambi perché in effetti Marte in VII casa (settore della relazione) di Burton sembra venir innescato dalla congiunzione Sole-Marte di Liz.

Un marte forte nella relazione la può accendere di passione ma, alla lunga, può innescare conflitti insanabili. E loro avevano tante affinità che li legavano ma altrettante tensioni che li allontanavano.

Di fatto più le affinità sono intime, coinvolgenti e profonde più i contrasti si fanno lancinanti e distruttivi soprattutto quando a governare la relazione ci sono valori scorpionici.

I luminari di entrambi sono in reciproco aspetto e questo incontro tra il principio maschile e il principio femminile è uno degli aspetti più belli e potenti in una sinastria.

L’attrazione è come una calamita che attira l’una verso l’altro. Impossibile resistervi.

Sinastria Liz & Richard

La Luna in Scorpione di lei, profonda e intensa trova nel Sole di lui, nello stesso segno, il suo completamento, la sua guida, l’incastro perfetto. Però, oltre al Sole, Richard piazza sulla Luna di lei anche Saturno. Liz così sentiva un grande coinvolgimento e un’attrazione fatale che si mescolava anche a distanza e freddezza che poteva ferirla molto.

Anche l’opposizione dei luminari (Sole pesci di lei, Luna di lui) è un aspetto forte, che lega ma che riflette anche una difficoltà nel comprendersi, nel riconoscere i bisogni e le esigenze reciproche.

Difficoltà che lui riconosce amaramente e ben descrive di una lettera a lei indirizzata dove emerge il grande amore che li univa tanto la consapevolezza delle incomprensioni che lo minavano.

Ti amo, donna stupenda. Se qualcuno ti fa del male, mandami un messaggio. Basta che tu scriva “Ho bisogno”, o una sola magica parola, “Elizabeth”, e arriverò più veloce del suono. Sai, di certo, quanto ti amo. Sai, di certo, quanto male ti ho trattato, ma la verità fondamentale, perfida, assassina e immutabile è che io e te ci fraintendiamo totalmente… Funzioniamo su diverse lunghezze d’onda.

Da una lettera di Richard Burton

Eccessi

Il loro amore prese via via una spirale distruttiva favorita dalla comune dipendenza dall’alcool.

Il Sole di lei in Pesci è opposto a Nettuno e Luna di Burton è congiunta al Nettuno di lei. Questo pianeta, nella sua espressione più luminosa, è un principio di elevazione, guarigione e perdono ma purtroppo è stato vissuto nel suo aspetto ombra di fuga dalla sofferenza – in cui si erano reciprocamente rispecchiati – attraverso l’abuso di alcool.

Oltre all’alcool e alle liti furibonde, la loro relazione era all’insegna di ogni genere di eccesso, dalle vacanze strepitose in giro per il mondo ai costosi regali che seguivano ogni riappacificazioni (Il Giove in Leone di Liz quadra il sole di Burton).

Alla morte di Burton a soli 58 anni quando ormai erano separati da tempo, Liz dichiarò:

Richard è stato il più grande amore della mia vita. Ho sempre pensato che ci saremmo sposati per la terza e ultima volta. Ci siamo amati disperatamente

Liz Taylor

Lara
Lara

Mi chiamo Lara e sono un’astrologa dall’animo spirituale.
Ti aiuto a scoprire il potenziale evolutivo dell’astrologia. Seguimi iscrivendoti alla newsletter .

blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inviato tramite WhatsApp