QUADRATO TRA PLUTONE E URANO- II parte

Continuiamo ad approfondire, a grandi linee, la possibile espressione dell’aspetto di quadratura tra urano e plutone nelle case, nei bambini nati dal 2011 in poi.

PLUTONE IN VII – URANO IN X

Le dinamiche molto profonde, viscerali e potenti nell’ambito delle relazioni condizionano la professione, dove improvvisi, inaspettati cambiamenti saranno inevitabili.

PLUTONE IN VIII – URANO IN XI

In questo aspetto la tematica della “morte”, e quindi della profonda spinta alla sopravvivenza, è in relazione con l’azione rapida e tempestiva del gruppo. Ho visto questo aspetto isolato nel tema di una bambina nata a 22 settimane che ora, a distanza di cinque mesi, gode di ottima salute. E’ stata intubata e rianimata dell’equipe medica pur se sembrava non ci fosse nulla da fare, ma inaspettatamente, ha reagito.  Immagino che questo aspetto possa conferire una grande attrazione/paura per “la morte” in senso lato, includendo tutto ciò che è misterioso, celato, nascosto, oscuro. Plutone ha sempre un duplice valenza tra paura e attrazione perché rappresenta una spinta profonda a dominare ciò che temiamo. Questo aspetto può riflettersi anche nell’ impegno all’interno di gruppi e associazioni di denuncia sociale (urano ariete in XI) riguardo a situazioni di violenza, abuso, sopraffazione (plutone in VIII).

PLUTONE IN IX – URANO IN XII

Plutone in IX casa si trova nel settore del lontano, sia mentale che geografico. Questo ambito può essere fonte di paure e angosce.  Mentre urano riflette  un irrequietudine interiore, un fermento che spinge ad agire in modo, a volte compulsivo, senza ben comprenderne le motivazioni, o, al contrario, sono eventi esterni, apparentemente estranei dal proprio vissuto, ad accadere all’improvviso. Un esempio potrebbe essere che un evento inaspettato  (urano) sia ritenuto come una sorta di punizione, di castigo (plutone in IX) e allo stesso tempo, una visione negativa delle cose può spingere ad azioni incoerenti e inconsapevoli.

PLUTONE IN X  – URANO IN I

In questo caso è la figura materna ad assumere un ruolo dominante, coercitivo, condizionante anche se non palesemente aggressivo, anzi il potere non sarà mai manifesto, ma addirittura negato apertamente. Con urano in I, ci sarà un inevitabile conflitto, dove l’individuo cerca di liberarsi, svicolarsi da un controllo che vive come oppressivo, e questa stessa ribellione accentua la manipolazione plutoniana. Una dinamica analoga sarà poi vissuta in ambito professionale.

PLUTONE IN XI – URANO IN II

I gruppi hanno una natura plutoniana, che può esprimersi con interessi legati al mistero, all’occulto o magari sarà l’enfasi ad essere molto profonda e viscerale. La quadratura a urano potrebbe riguardare l’instabilità economica che ne deriva, dove, spinti dall’impulso e dalla pressione plutoniana, si devolvono soldi ad “amici”, gruppi, associazioni.

PLUTONE IN XII – URANO IN III

La combinazione di questi due pianeti può esprimersi in una modalità di comunicazione fin troppo diretta, impulsiva, aggressiva, sotto la spinta di pulsioni inconsce  profonde che riflettono contenuti di paura, angoscia e rabbia.

a cura di Lara Serafino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.