SAGITTARIO

Caro amico del sagittario

aprile inizia in modo un po’ turbolento, agitato, irrequieto con marte in opposizione dai gemelli.

Tu sagittario che ami spaziare alla grande dovrai agire e muoverti in ambiti più circoscritti. Cautela negli spostamenti.

La luna nuova del 5 aprile, comunque segnala un bell’entusiasmo e la voglia di lanciarsi in una nuova avventura.

E dal 18 con mercurio e poi venere finalmente in ottimo aspetto, chi ti ferma più.

I DECADE

Il mese inizia con marte in opposizione dai gemelli quindi metti in conto un po’ di nervosismo e tensione perché dovrai misurarti con situazioni che non sono troppo in linea con la tua natura.

E’ un energia rapida e calzante che potrà manifestarsi con discussioni, critiche, conflitti o con la necessità di doverti muovere parecchio .

La manifestazione di questo transito dipende molto da come viene vissuto il proprio marte, quindi dal segno e dagli aspetti di marte nel propria tema.

Se già naturalmente tendi ad essere diretto e sanguigno, marte in opposizione può risultare piuttosto maldestro e favorire situazioni di forte contrasto.

Se invece il tuo marte è più zen, l’opposizione si esprimerà in modo meno duro ma magari sei più soggetto a subire questa energia con manifestazioni psicosomatiche di carattere infiammatorio.

La prima settimana del mese vede anche venere in quadratura quindi aprile non inizia nel modo migliore, ma dal 18 prima mercurio e poi venere in ottimo aspetto di trigono segnalano il ritrovato ottimismo.

II DECADE

Siete reduci della retrogradazione di mercurio di marzo che ha segnato una battuta d’arresto. Qualcosa ha richiesto la vostra attenzione costringendovi a guardare indietro.

La bella notizia è che la retro è terminata, quella meno bella è che mercurio continua l’aspetto di quadratura fino al 20 aprile ma poi finalmente l’aria cambia col suo passaggio in ariete a cui seguirà, subito dopo anche quello di venere.

Quasi contemporaneamente però, marte inizierà l’opposizione dai gemelli.

In qualche modo i transiti andranno a compensarsi quindi, si, vi troverete nella necessità, magari di muovermi molto, troppo per i vostri gusti, ma lo farete per un motivo che vi appaga.

O sorgerà un contrasto, un conflitto che però vi permette di chiarire delle incomprensioni e di ricominciare su nuove basi di dialogo.

I nati tra il 9 e l’11 dicembre sono alle prese con il lungo transito di nettuno. E’ in atto una metamorfosi.

III DECADE

Anche voi vi siete beccati la fare retro di mercurio del mese di marzo che vi ha bloccati favorendo situazioni caotiche, contrattempi e ritardi.

Ora mercurio è tornato diretto ma sembra sia ancora necessaria la vostra attenzione focalizzata su alcune questioni da risolvere anche se già sentite che le cose hanno ripreso il loro corso.

Con venere in quadratura dal 14 al 20 aprile non vi sentite molto in forma e quindi siete meno disponibili con gli altri e nella relazione.

Giove, il vostro pianeta del cuore, che in questo momento sta coinvolgendo i nati tra il 15 e il 17 dicembre, non può che segnalare una splendida fase di crescita. Nuove opportunità si sono delineate e voi le state cogliendo al volo, come è giusto che sia.

Il 10 aprile inizierà la fase retro di giove che segna un ideale confine di massima espansione.

Nei prossimi 4 mesi sarete chiamati ad elaborare ed assimilare le esperienze vissute affinché questo transito segni un autentico processo di crescita.

N.B. L’oroscopo mensile prende in considerazione solo i transiti sul sole, ma il tema natale è molto più complesso. Se vuoi approfondire meglio leggi anche l’oroscopo del tuo ascendente. Se invece vuoi conoscere il tuo tema scrivimi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.