Dopo aver approfondito le lune di fuoco dei nostri bambini (e se ve lo siete perso leggete qui) continuiamo con le lune di terra.

Fino ai 12 anni i nostri bimbi sono avvolti nell’alone lunare e quindi li possiamo capire meglio guardando il segno, la posizione e gli aspetti della luna piuttosto che del sole che si delineerà meglio negli anni successivi.

I bambini che hanno la luna in toro, in vergine o in capricorno sono dei bambini radicati nella realtà, pratici e concreti.

Se vuoi sapere dove si trova la luna del tuo bambino, o la tua inserisci i tuoi dati QUI.

La luna in toro

Se il tuo bambino ha la luna in toro  trasmette serenità per i suoi  modi calmi e i ritmi piuttosto lenti; ama quei giochi in cui  può manipolare o  pasticciare con le mani e infatti sopra ogni cosa ci tiene a  collaborare con te alla preparazione della cena o a trafficare in giardino con piante e fiori; se glielo permetti sarà felice. Tu chiudi un occhio sui risultati.

Non dirgli mai sbrigati, la fretta non gli appartiene. Tieni conto dei suoi tempi e organizzati di conseguenza.   Non tollera gli sport, non fanno per lui e visto che ama i manicaretti che gli prepari, qualche chilo di troppo è garantito. Per aiutarlo a mantenersi in forma portalo a fare delle belle passeggiate al parco.  Alle difficoltà tende a non reagire subito. Lascia decantare la situazione in attesa che si risolva da sé. In situazioni più critiche si accentua la sua indole possessiva.

Dietro la facciata da piccolo buddha nasconde la paura di perdere le sue sicurezze e i suoi punti di riferimento. Rassicuralo ma aiutalo a trovare dentro di sé maggiore radicamento.

La luna in vergine

Se il tuo bambino ha la luna nel segno della vergine sarà  piuttosto ubbidiente, attento a seguire le regole e a comportarsi in modo disciplinato. La mattina sarà lui che  ti sprona a sbrigarti perché non sopporta di arrivare in ritardo a scuola. Se è una bambina ti imiterà quando ti occupi della casa. Ha una spiccata manualità quindi sia il maschietto che la femminuccia sono portati per i lavoretti creativi e di precisione, taglio, cucito, costruzioni di ogni genere e puzzle.

Il bambino con la luna in vergine non va rimproverato perché riconosce subito i suoi errori e tende a mortificarsi facilmente; un ulteriore osservazione non farà altro che umiliarlo.

Non tollera i cambi di programma che lo agitano. Preparalo per tempo.  Alle difficoltà tende a reagire con l’insicurezza che lo fa sentire inadeguato. Rassicuralo e falle capire che tutti sbagliano, anche i grandi. In situazioni di grande tensione il disagio si può spostare facilmente nel corpo con sfoghi cutanei, allergie, disturbi digestivi.

Dietro la facciata da perfezionista ad oltranza c’è un bambino piuttosto insicuro che ha difficoltà a lasciarsi andare. Aiutatelo  a guardare le cose da una prospettiva più ampia.

La luna in capricorno

Se il tuo bambino ha la luna in capricorno sarà un piccolo ometto (o donnina)  serio e compunto che se la sbrigherà da solo quasi su tutto. E’ stato abituato fin da subito a essere grande e indipendente forse perché mamma e papà sono molto impegnati col lavoro o perché particolari situazioni familiari o esistenziali lo hanno sollecitato a crescere in fretta.

Sono bambini che non amano troppo le smancerie, i baci umidosi, le coccole ad oltranza forse anche perché non ne sono abituati e quindi si sentono un po’ a disagio quando capitano. Non forzarlo ma trova un modo carino e tutto vostro per dimostrarle quanto lo ami.   Alle difficoltà reagisce con compostezza, autocontrollo, freddezza; non si fa travolgere. Il problema è che sa gestire fin troppo bene le situazioni critiche per essere un bambino. Falle sentire che gli sei vicino e che può contare su di te. Sempre.

Dietro la facciata da ometto troppo cresciuto….. c’è un bambino. Tienilo sempre presente.

a cura di Lara Serafino


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RIFLESSI della COSCIENZA
Assign a menu in the Left Menu options.