Mercurio in gemelli

Mercurio in gemelli

4 Maggio 2021 0 di Lara

Il giorno 4 mercurio, simbolo di comunicazione, movimento e contatto, è passato in gemelli dove si sposterà tutto il mese.

La simbologia di mercurio in astrologia è piuttosto nota soprattutto per la “tanto temuta” (ovviamente non è da temere) fase retrograda che avverrà proprio nel segno dei gemelli a fine mese.

Mercurio in gemelli è nella sua sede, ciò significa che, in questo segno, esprime al meglio la sua natura, in particolare la percezione è rapida, la capacità di adattamento è immediata, la comunicazione è diretta e spontanea. C’è molta curiosità che fa muovere in infinite direzioni, perciò il confine tra leggerezza e superficialità può farsi sottile.

Per la sua leggerezza e capacità di sdrammatizzare qualsiasi situazione sa essere brillante e super simpatico.

Mercurio in gemelli rappresenta la parte ludica dell’adolescenza caratterizzata da spensieratezza e disimpegno, in cui si ha solo voglia di divertirsi e rispecchiarsi nel confronto con i coetanei.

Ricordiamoci sempre che l’astrologia, con i suoi simboli materializzati nel cielo, è un indicatore della realtà perciò, mercurio e tutti gli altri pianeti, non fanno qualcosa ma indicano qualcosa.

Il 30 maggio inizia la fase retrograda del pianeta, la seconda dall’inizio dell’anno. Il giorno 15 si entrerà in fase d’ombra, cioè, per chi sarà coinvolto dal transito (gemelli, sagittario, vergine e pesci e acquario, bilancia) si definiranno i temi cosmici all’ordine del giorno della prossima fase retrograda.

Se vuoi approfondire, deella fase d’ombra ne parlo in questo post Fase retrograda e zona d’ombra.

Lara