Marte entra in Ariete, cosa succederà? -
Vai al contenuto
Home » Marte entra in Ariete

Marte entra in Ariete

marte in ariete

Marte in Ariete dal 25 maggio al 5 luglio

Oltre a venere e giove, anche marte entra nel segno dell’Ariete, dove ha la sua sede. Marte è energia pura, immediata, diretta, istintiva, impulsiva.

Il pianeta rappresenta la modalità con cui affermiamo noi stessi cioè il modo in cui delimitiamo i nostri spazi, difendendoli o conquistandoli.

Se hai marte nel segno

Se hai marte in Ariete la tua energia è vigorosa e diretta . Ovviamente dipenderà molto dalla posizione del sole che va a calibrare o accentuare l’intensità di questa energia. E dagli aspetti che forma marte.

Hai un forte spirito competitivo che può esprimersi nella sfera sportiva oppure professionale. Hai tanta energia che devi incanalare in attività che ti permettano di veicolarla, altrimenti puoi accumularla in qualità di tensioni e dolori muscolari. Oppure, se non le permetti di esprimersi liberamente, può anche favorire incidenti che potrebbero coinvolgere la testa.

Con marte in Ariete agisci spinto da bisogni molto individualistici legati all’affermazione di te stesso, alla conquista di posizioni vantaggiose o per imporre le tue ragioni.

Hai lo spirito di un guerriero per cui trovi sempre una battaglia da combattere e da vincere. Allo stesso tempo, la tua irruenza potrebbe creare qualche tensione con gli altri perché hai difficoltà a mediare. Ovviamente, come dicevo, dipende tantissimo dalla posizione del sole. Per esempio, un sole in toro smorza gli eccessi di questo marte rendendoti molto più attivo e meno pigro.

Il transito

Marte è una energia primitiva, non veicolata in alcun modo dalla ragione. Si esprime in modo del tutto spontaneo e “sincero” nel senso che a volte, nella sua manifestazione dirompente, spezza quegli equilibri che erano solo di facciata.

Marte in ariete punta il dito sulla nostra identità e sulla sua affermazione quindi su qualcosa su cui siamo poco disposti a negoziare.

Per questo è l’occasione ideale per capire se l’energia marziana che manifestiamo è in linea con la nostra identità. Se affermiamo ciò che siamo oppure no.

Il transito sarà in armonia con i segni di fuoco, Leone e Sagittario, e anche Gemelli e Aquario che si sentiranno pieni di energia e determinazione. Per l’ariete la contemporanea congiunzione di giove e marte può favorire un’eccesso di sicurezza che può rendere incauti.

Il transito è teso per il Cancro, il Capricorno e la Bilancia che potrebbero vivere una fase di nervosismo, tensione, stress.

Per gli altri segni, il transito non è particolarmente rilevante.

Lara
Latest posts by Lara (see all)

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp