Marte entra in Capricorno -
Vai al contenuto
Home » Marte entra in Capricorno

Marte entra in Capricorno

marte in capricorno

Il 24 gennaio marte entra in capricorno dove transiterà fino al 6 marzo prossimo per poi passare in aquario.

Marte in capricorno combina lo slancio attivo e volitivo del pianeta con la determinazione e l’ambizione del segno. Chi ha marte in questa posizione natale lavora sodo per raggiungere gli obiettivi che si propone. L’energia non si disperde e difficilmente viene meno la motivazione.

E’ un marte di terra, abituato a raggiungere obiettivi ambiziosi in modo del tutto autonomo, senza appoggi esterni o il sostegno della famiglia.

In questo segno viene meno la natura istintiva e impulsiva del pianeta che difficilmente si lascia andare ad emozioni incontrollate (ma dipende da tutto il tema) perché la sua energia è ben calibrata e focalizzata nel perseguimento di importanti traguardi. Se c’è rabbia viene trasformata in determinazione.

L’aspetto in ombra di questo marte può essere un eccessivo senso del dovere. E’ utile chiedersi se ciò che si fa nasce da una scelta consapevole, se gli obiettivi a cui si tende con tanto impegno e determinazione, sono in linea con ciò che siamo e vogliamo veramente o sono, piuttosto aspettative sociali, obblighi e doveri esterni più che interiori.

Il transito

Il transito di marte in capricorno coinvolge lo stesso capricorno che si sentirà, più che mai, incentivato a dare il massimo.

Sarà in opposizione al cancro che sarà maggiormente coinvolto nella sfera professionale rispetto a quella familiare.

L’energia di questo marte in capricorno stimola la bilancia a fare scelte in autonomia mentre pungola l’ariete affinché agisca ma in modo più ponderato oppure potrebbe sentirsi sfidato da una figura autoritaria.

Il toro, lo scorpione, la vergine e i pesci si sentiranno più decisi e motivati a prendersi ciò che vogliono.

Lara
Latest posts by Lara (see all)
Tag:

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp