Astrologia e BENESSERE

MARTE contro VENERE e la PELLE si irrita

La pelle è l’organo più esposto del corpo umano e quindi più a contatto con l’ambiente circostante e gli altri.

Venere è legata alla pelle perché rappresenta l’espressione più fisica dell’amore e del desiderio di unione e contatto con l’altro. E’ il piacere che si sperimenta nello scambio fisico, nei baci e negli abbracci come espressione di affettività.

Marte si trova simbolicamente contrapposto a venere e in effetti se venere è in domicilio in toro e in bilancia  marte lo è nei segni opposti, scorpione e ariete.

Marte rappresenta il bisogno di affermare la propria individualità separata da quella degli altri; e quindi  opera per dividere, rompere, allontanare.

Così si può riassumere dicendo che  venere attira a sé mentre marte allontana.

Infatti la rabbia che di fatto respinge l’altro,  è un emozione naturale che scaturisce dalla difesa dei confini che definiscono la propria persona, quando questi non vengono riconosciuti e rispettati.

Disturbi alla pelle  che esprimono un irritazione, come dermatiti ed eczemi,  simbologia chiaramente marziana, evidenziano il conflitto tra i principi rappresentati da venere e marte.

E’ molto probabile che il bisogno apparire piacevoli, accomodanti,  di ricevere approvazione e riconoscimento implichi una repressione delle dimensioni più istintuali e grezze che però non spariscono nel nulla ma si manifestano nella pelle che si incarica così di esprimere la rabbia negata ad un livello consapevole.

La pelle, riempiendosi di vescicole e croste comunica un messaggio simbolico molto chiaro rendendosi sgradevole. Dice, amami anche se sono sgradevole così ecco che il respingente marte uscito dalla porta, rientra dalla finestra.

E’ necessario imparare a stabilire consapevolmente il giusto equilibrio tra il proprio spazio e quello altrui ma è anche doveroso entrare in contatto con gli aspetti meno armoniosi e puri della vita (valori bilancia) ma più immediati,  spontanei, istintuali  che evidentemente premono per emergere (valori ariete).

Questo è il tema di una bambina che ha sviluppato fin dai primi mesi  di vita un intensa dermatite atopica. Il sole in XII casa è congiunto a venere ma entrambi sono in aspetto di quinconce a marte in scorpione in V casa. L’ascendente cancro è governato dalla luna bilancia in IV casa.

E’ evidente il conflitto tra il bisogno di stabilire rapporti armoniosi e affettuosi, di essere accolta e protetta, tutti elementi che tendono a smorzare un energia marziana estremamente intensa,  affermativa e dirompente….a cui, per ora, è consentito emergere solo negli sfoghi cutanei.

a cura di Lara Serafino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.