Mario Draghi –  Il tema natale

Mario Draghi – Il tema natale

12 Febbraio 2021 0 di Lara

Un sole in vergine in VIII casa, letteralmente significa, gestione attenta e scrupolosa delle risorse comuni e, per un sole di terra, rivolto alla dimensione pratica e tangibile della realtà le risorse comuni sono finanziarie.

E in effetti, Mario Draghi, da sempre occupa posizioni strategiche di grande responsabilità e prestigio nel settore della finanza. Per citare solo alcuni dei suoi incarichi ricordiamo che è stato direttore della Banca d’Italia, Presidente della Banca centrale europea, direttore esecutivo per la Banca mondiale.

Tema natale di Mario Draghi

Anche mercurio, che governa il sole, nello stesso segno e casa riflette una mente attenta e scrupolosa capace di far circolare le risorse valutando con oculatezza, rischi e opportunità di guadagno.

Chiaramente non basta solo un sole in VIII per raggiungere traguardi così importanti.

Giove nel settore della carriera

Certo che giove in scorpione in X casa non è male. Simbolicamente può essere letto su più livelli. In prima istanza si può dire che a livello professionale fosse “destinato” a grande fortuna, successo ed espansione. Inoltre la cuspide della X casa, la carriera, in scorpione è in analogia con il sole in VIII casa. La simbologia è sempre quella della gestione delle risorse altrui e con giove in scorpione le risorse si fanno patrimoni ingenti.

Giove, inoltre è in analogia anche con il suo ruolo di docente universitario (giove è la trasmissione della conoscenza) in discipline economiche e politiche.

L’ austerità dell’ascendente capricorno

L’ascendente capricorno lo rende sicuramente ambizioso e determinato. Gli conferisce un atteggiamento piuttosto distaccato, altero, autorevole, addolcito dalla congiunzione di venere al sole. E’ interessante notare che saturno che governa l’ascendente, è in VII casa, settore dell’interazione con l’altro.

Certamente sarà un ottimo mediatore in situazioni dove le interazioni si giocano sulla strategia e la capacità di tenere a bada poteri forti. Mi immagino quel saturno/plutone come l’abilità nel mantenere freddezza e distacco in contesti di alta tensione e pressione psicologica.

L’impulsiva luna arietina

Dietro questo temperamento così controllato, però, si cela una luna arietina, istiniva, diretta, irruente.

La luna è in aspetto di trigono a saturno/plutone quindi, certi eccessi umorali vengono contenuti e trasformati in voglia di vincere e spuntarla nelle dispute d’affari.

D’altro canto, la quadratura a marte (in mutua ricezione), è una miccia che si accende immediatamente con reazioni istintive e poco diplomatiche, se viene pungolato in qualche punto nevralgico.

Nettuno in IX casa esprime un sentimento religioso o spirituale che è confluito negli studi scolastici presso i gesuiti.

Nel 1963, a soli 15 anni, Mario Draghi e i suoi fratelli, rimangono orfani di entrambi i genitori, mancati a breve distanza l’uno dall’altro.

In quel periodo sul sole e mercurio in VIII casa, definito anche settore della perdita, transitavano sia urano che plutone, il primo è pianeta delle svolte improvvise e il secondo delle trasformazioni profonde legate alle fasi cruciali dell’esistenza.

Sarà poi la zia ad occuparsi di loro e sembra ben rappresentata da quella luna in III casa (parenti stretti). La luna in III casa è anche l’affetto e la premura che lo lega ai fratelli, più piccoli di lui, verso cui si sentiva responsabile e aveva un atteggiamento protettivo.

Come gestirà questa difficile fase di transizione ? Una cosa è certa, le situazioni difficili non lo spaventano. Urano, ora in trigono al sole, ci dice che sta iniziando, per lui, una nuova, intensa sfida.

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti e novità da Lo zodiaco interiore.

Lara

Latest posts by Lara (see all)