Luna piena in Cancro - Madre - Lara Serafino
Vai al contenuto
Home » Luna piena in Cancro – Madre

Luna piena in Cancro – Madre

luna piena in cancro-madre

Luna piena a 16° del Cancro del 7 gennaio alle ore 0:07

Foto di Isaac Quesada su Unsplash

Stavo lavorando da diverse ore su un progetto nuovo. Ero stanca ma tenevo duro, volevo completare tutte le slide prima delle vacanze natalizie. Mi spronavo a continuare. Il mio corpo e la mia testa reclamavano una pausa ma li ignoravo. Inoltre erano emersi pensieri di sfiducia e incertezza rispetto a quanto stavo facendo, che generavano ansia e inquietudine. Sarò all’altezza? Ce la posso fare? Ne vale la pena?

Quando, a cena, ormai emotivamente fuori centro, mi sono ritrovata a fare il bis di una porzione di melanzane alla parmigiana ho realizzato che stavo cercando una ricompensa – malsana – alla tensione patita.

luna piena in cancro
Luna piena in Cancro

In realtà l’ho realizzato molto più tardi quando mi sono concessa un momento di introspezione per riportare ordine dentro di me.

Se mi fossi ascoltata mentre il disagio stava montando non si sarebbe attivato tutto questo circolo vizioso. Se mi fossi fermata ai primi segnali di stanchezza e di tensione emotiva concedendomi una passeggiata o anche solo un breve break, le tensioni si sarebbero stemperate naturalmente.

Ma sappiamo bene quanto sia difficile prendersi cura di noi; accogliere i momenti di sconforto e debolezza che stridono con aspettative – autoimposte – di massima efficienza e forza.

La prossima luna piena in Cancro ci invita ad accogliere quel grumo fastidioso di emozioni caotiche e di bisogni traditi. Diamoci il permesso, proprio ora, di sentirci vulnerabili e fragili se così è. Diamoci il consenso di versare tutte le nostre lacrime e di sentire tutta la nostra impotenza.

Nel concederci di essere fragili vediamo fiorire la nostra forza. Nel riconoscere i nostri autentici bisogni ci adoperiamo per soddisfarli in modo consapevole invece di proiettarli sul cibo o altre forme di dipendenza o di pretesa.

La prossima luna piena in Cancro è la mamma amorevole che ci accoglie a braccia aperte e ci stringe al suo petto. Nel suo caldo abbraccio torniamo bambini cullati da dolci parole sussurrate all’orecchio.

Forse questa madre affettuosa non c’è mai stata. Non ci ha mai asciugato le lacrime tanto che abbiamo smesso di versarle.

Eppure il messaggio liberatorio di questa luna piena è che il modello della madre che nutre e protegge non dobbiamo averlo vissuto per evocarlo dentro di noi. La luna piena in Cancro ci sprona a diventare madri di noi stessi, per abbattere muri e difese che ci proteggevano ma che, allo stesso tempo, ci hanno allontanato dal nostro cuore compassionevole.

Possiamo allora scoprire che il nostro cuore è grande, spazioso e pieno d’amore. Sa contenere tutte le fragilità che tenevamo nascoste per vergona e le lascia libere di essere, per tutto il tempo necessario, finché diventano la forza che ci sostiene.

Lara
Lara

Mi chiamo Lara e sono un’astrologa dall’animo spirituale.
Ti aiuto a scoprire il potenziale evolutivo dell’astrologia. Seguimi iscrivendoti alla newsletter .

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp