Luna nuova in Toro – Avere o essere ?

Luna nuova in Toro del 5 maggio alle ore 0:47 a 14°10

Dopo aver vissuto sulla nostra pelle l’ardente energia della stagione dell’ariete ora i ritmi sono destinati a cambiare, a farsi più lenti e pacati.

Lo slancio arietino può averci lasciati un po’ ammaccati, con contratture varie nel corpo e magari, con marte in gemelli, reduci da qualche scontro verbale.

L’adrenalina che ci ha reso temerari verso nuovi appuntamenti con la vita ora si sta placando e ci ritroviamo a fare i conti con noi stessi, con ciò che siamo.

I sensi tornano vigili per immergersi nella forma risvegliati dai profumi e dai colori della natura in piena fioritura.

E’ il momento di dare forma alle cose

E’ il momento di dare forma e sostanza a ciò che ha avuto inizio nella stagione dell’ariete.

Con venere che governa il toro, attualmente nel segno dell’ ariete, è possibile che il nostro desiderio sia decisamente impetuoso e propenda per il tutto e subito a costo di bruciare le tappe, ma rischiamo di rimanere delusi.

Infatti, saturno e plutone, entrambi in fase retro, quadrano venere il che fa supporre che ci saranno degli impedimenti, degli ostacoli o addirittura, sarà necessario scendere a patti e rinunciare a qualcosa per ottenere, almeno in parte, ciò che ci spetta o che vorremmo .

Aspettative disattese

Un altro elemento che suggerisce che le aspettative, nel settore della nostra carta dove si compirà la luna piena, potrebbero essere disattese è rappresentato da giove in fase retrograda.

Giove in sagittario segnala che abbiamo investito tanto in termini di denaro, dedizione, energie profuse, speranze riposte.

E ora, a questo punto, siamo impazienti, precipitosi, smaniosi (marte opposto a giove) di vedere e di godere dei frutti del nostro impegno.

Ma attenzione perché la fretta non è una buona consigliera.

Ma potremmo realizzare, solo a ridosso della prossima luna piena in scorpione se le perdite supereranno i guadagni.

Spunti di lettura alternativa

Saremo impazienti e precipitosi, dicevo, di vedere i risultati con il rischio di rimanere delusi.

Ed è molto probabile che saremo delusi perché con giove in sagittario la nostra fantasia è volata fino alle stelle. Ci siamo fatti dei film fantastici, hollywoodiani di successo, fama, amore, macchine, case…insomma, ognuno il suo personalissimo sogno meraviglioso.

Ma ora giove ci ha voltato le spalle (fase retro) e la realtà incombe.

Saturno che quadra venere ci sta invitando ad un maggior realismo e plutone ci suggerisce di guardare alle motivazioni profonde che hanno nutrito il sogno.

Saremo delusi nella misura in cui ci siamo illusi.

La realtà, al netto delle nostre congetture su di essa, è quella che possiamo toccare e vedere intorno a noi, in questo momento.

Il profumo di caffè che invade la cucina, i gerani fioriti sul balcone, il sole che entra dalla finestra, il nostro corpo che si risveglia alla primavera.

I nostri sensi, spogliati dalle aspettative della mente, sono spontaneamente sintonizzati a cogliere l’abbondanza.

Adesso, abbiamo tutto ciò che ci serve.

Adesso, Siamo tutto.

Fonte immagine :
https://wallhere.com/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.