Luna nuova a 23° dello scorpione del 15 novembre alle ore 6:08

Si dice che quando si tocca il fondo si può solo risalire. Poi ci sono momenti, come questo, in cui il fondo sembra non arrivare mai e si continua ad andare giù e ancora più giù.

Di solito le esperienze limite sono molto personali e private. Vissute in silenzio, i sensi vigili nell’attesa, gravida di paura, di non sapere gestire l’ignoto.

Luna nuova in scorpione

Ora questo scenario è collettivo. Nell’ipotesi migliore, lo viviamo nel corpo teso che non riesce a rilassare i muscoli in allerta verso una fuga impossibile.

Questa è la simbologia che evoca la prossima luna nuova in scorpione.

Plutone, che governa la lunazione, strettamente congiunto a giove rende l’oscurità ancora più profonda perché la fiducia, che giove rappresenta , è, ora, come un vetro sporco che impedisce alla luce di passare.

Allora non ci resta che lasciarci andare, non opporre alcuna resistenza, non aggrapparci più a sostegni che sono solo ombre di ciò che ha fatto il suo tempo.

Questo arrendersi non è una sconfitta. Al contrario è la consapevolezza profonda che ci abita che anche la notte più oscura sarà dissipata dalla luce del giorno.

E’ una verità che si rinnova ogni anno nella natura. Il seme, penetrato nelle oscure profondità della terra, sa, che è necessario morire alla sua forma temporanea per diventare pianta, quercia, bosco.

C’è qualcosa di più grande che lo attende che non può essere arrestato, trattenuto, rinviato.

E’ con questa consapevolezza che dobbiamo affrontare questa luna nuova in scorpione che ci mette a contatto con il nostro potere più autentico. Potere che si attiva nel momento in cui ci disponiamo ad accogliere le nostre paure e ad abbracciarle affinché si sciolgano, rivelando tutta la nostra forza.

Oltre quelle paure puoi scorgere già le prime luci dell’alba.

In pratica

Guarda nella tua carta natale dove si forma la luna nuova in scorpione. Se vuoi saperne di più vai QUI dove trovi Come leggere il tema di lunazione (ma prima iscriviti).

Nella casa in cui si forma, sta iniziando qualcosa che avrà la natura della simbologia dello scorpione. L’invito, quindi, è di non farti scoraggiare dalla paura ma di fare emergere la tua forza.

La lunazione è particolarmente significativa se tocca il sole o la luna e i punti cardinali (ASC, DS, IC e MC).

Nel giorno di luna nuova puoi esprimere un intenzione, nella natura della simbologia dello scorpione, di cui potrai favorire la manifestazione nei giorni a venire.

La simbologia di questa luna nuova si estenderà fino al 29 novembre, il giorno successivo, il 30 novembre sarà tempo di eclissi lunare in gemelli.

Lara

Rispondi