Luna nuova in Capricorno - Scalda cuore - Lara Serafino
Vai al contenuto
Home » Luna nuova in Capricorno – Scalda cuore

Luna nuova in Capricorno – Scalda cuore

luna nuova in capro - scalda cuore

Luna nuova a 1°32 del Capricorno del 23 dicembre alle ore 11:17

La prossima luna nuova in Capricorno ci conduce appena oltre la soglia del Signore inverno che ci avvolge nella sua coltre di freddo e gelo. Come la stagione a cui dà inizio, il Capricorno è altrettanto rigoroso e inflessibile. È un segno pieno di spigoli e durezze. Si protegge da un ambiente esterno che non può dargli niente di più dell’essenziale. E se lo fa bastare per conquistare mirabili vette. Il Capricorno sa ottenere il massimo da – quel poco – che ha. Sa riconoscerne il valore e sfruttarlo per il suo successo.

Eppure la prossima luna nuova ci promette un clima meno rigido. Si forma in perfetta quadratura a Giove da poco rientrato in Ariete. È un giove, questo, pieno di calore, impeto, passione. È un fuoco che brucia e riscalda.

Luna nuova in Capricorno

A me sembra un invito a mettere in discussione la rigidità di certe nostre posizioni, convinzioni, certezze. È l’indicazione a osservare le cose in modo diverso.

A volte succede che smettiamo di guardare veramente. Abbiamo sempre dato le stesse risposte alle circostanze della nostra vita che si attiva il pilota automatico e non mettiamo più in dubbio che sia giusto così. È una modalità così familiare da sembrarci ovvia, naturale.

Per esempio ci lamentiamo che la nostra relazione non funzioni ma continuiamo a reiterare gli stessi schemi senza mai vederli veramente. Magari inconsapevolmente esercitiamo una critica costante verso il nostro partner ma ci lamentiamo che sia lui a non capirci. Le dinamiche sono così automatiche, così immediate che non le vediamo più.

Questa luna nuova ci suggerisce che le nostre certezze non sempre sono la verità e che se vogliamo uscire dai circoli viziosi in cui siamo incastrati dobbiamo iniziare ad ammorbidire le aree intransigenti dentro di noi.

La prossima luna nuova in Capricorno ci incoraggia a vedere dove siamo troppo rigidi ma anche come possiamo ampliare il nostro sguardo per vedere oltre le nostre chiusure.

Non facciamoci frenare dallo scetticismo, dall’idea che se le cose non sono cambiate ancora non potranno farlo mai. Ora viene richiesta la nostra fiducia oltre che la nostra determinazione.

Lasciamo che la calda fiamma di Giove in Ariete sciolga le durezze e le cristallizzazioni che racchiudono il nostro cuore in una morsa di gelo, paura e sfiducia.

Lasciamo che quella fiamma ci doni una consapevolezza nuova che sciolga ogni resistenza.

Lara

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp