Luna nuova in cancro – Prima di guardare avanti

Luna nuova in cancro

Luna nuova a 28° del cancro del 20 luglio alle ore 19:32

Il 20 luglio si forma la seconda luna nuova in cancro.

Luna nuova in cancro
Luna nuova in cancro

La prima risale al 21 giugno quando il sole e la luna si sono uniti, al grado zero del segno, in un eclissi.

Non so voi ma per me questa lunazione, dall’ultima luna nuova ad ora, è stata particolarmente intensa e faticosa a livello sia emotivo che in termini di esperienze.

tre eclissi

Non me ne meraviglio visto che siamo tutti reduci da tre eclissi consecutive (sagittario, cancro e capricorno). E due di queste hanno coinvolto sia il mio sole che la luna.

Quindi è tempo di tirare un po’ le somme e quale miglior modo se non ritornare al punto di partenza ?

Dico punto di partenza perché, con questa luna nuova, torniamo a quell’energia intima, emotiva, soggettiva, viscerale da cui siamo partiti un mese fa.

Ma ci torniamo diversi, con un pezzettino di esperienza in più, con una consapevolezza nuova.

chiudiamo un cerchio

E’ come se la vita ci chiedesse di occuparci di ciò che abbiamo lasciato in sospeso prima di guardare avanti. C’è qualcosa che ha ancora bisogno della nostra attenzione.

Durante l’ultima luna piena in capricorno ho scelto una carta (dixit) che rappresentasse come mi sentivo. Prima o poi vi parlerò delle carte di ispirazione 🙄…

difese luna nuova in cancro
Carta scelta durante la
luna piena in capricorno

La simbologia mi sembra chiara. Sono emerse, in modo molto intenso, le mie difese.

Le difese psicologiche hanno lo scopo – teorico – di proteggerci, ma spesso fanno più danni che altro.

La cosa curiosa è che questa luna nuova sembra veramente proporci una rielaborazione dell’ultima lunazione nel suo complesso. Infatti i luminari in cancro (dimensione emotiva) oppongono saturno (difese e resistenze).

La domanda che sembra porci è:

Le difese e le resistenze mi proteggono da una reale minaccia o sono il problema ?

Le difese sono delle strutture rigide e pesanti, come un armatura che ci costringe a muoverci con difficoltà e fatica.

Spesso sono degli schemi di pensiero che non mettiamo mai in discussione perché sono talmente consueti e noti che ne siamo affezionati.

Sembrano condurci in sentieri sicuri perché già battuti dove ormai conosciamo gli scenari che per questo appaiono così rassicuranti. Ma è proprio così ?

Se ciò che pensiamo ci fa sentire di non valere o essere abbastanza. Oppure ci fa credere che siano gli altri a definire il nostro valore. Se molti dei nostri pensieri sono di giudizio e critica verso noi stessi e chi ci circonda. Se crediamo di non meritare l’amore, la gioia, la soddisfazione allora è arrivato il momento di invertire la rotta.

Il nodo nord in gemelli (percorso evolutivo) ci sollecita proprio a trasformare il nostro mindset, cioè quelle convinzioni radicate che limitano la nostra crescita e realizzazione personale.

Ma prima di tutto bisogna ricontattare ciò che sentiamo. Ed ecco questa luna nuova in cancro che ci riporta proprio lì, dove le emozioni si fanno sentire. E sentire non è sempre facile, per quello si erigono le difese.

Ma realizzare che dietro le difese ci sono modelli di pensiero che possono essere visti, portati a galla e trasformati diventa liberatorio.

Ed è la liberazione interiore che potremmo celebrare durante la prossima luna piena in aquario.

Mi auguro che queste mie riflessioni vi possano ispirare a tracciare il vostro personale percorso di lunazione🙏

Lara

Conoscere se tessi

Rispondi