Luna nuova in Bilancia - Scelta d'amore - Lara Serafino, astrologa
Vai al contenuto
Home » Luna nuova in Bilancia – Scelta d’amore

Luna nuova in Bilancia – Scelta d’amore

luna nuova in bilancia

Photo by Canva

Sono rimasta bloccata a lungo davanti alla pagina bianca del pc prima di riuscire a trovare le parole giuste per questo post. Di solito l’intuizione arriva rapidamente. Qualcosa, nelle esperienze che sto vivendo, evoca l’energia della lunazione. La vedo, la sento. Invece questa volta ero ben lontana dal sentirmi allineata alle vibrazioni bilancine. Poi, all’improvviso ho compreso. Certo, marte in Gemelli che in questo momento è esattamente opposto al mio sole mal si concilia con le note delicate e armoniose della prossima luna nuova in Bilancia.

Un’opposizione lunga che mi coinvolgerà per diversi mesi visto che marte a fine ottobre inizierà la fase retrograda.

La luna nuova in bilancia evoca armonia, accordo, equilibrio mentre marte in opposizione ora mi invita a differenziarmi e ad affermare me stessa piuttosto che ad essere accomodante. Sono particolarmente focalizzata nel trovare i miei spazi di autonomia piuttosto che fare spazio all’altro. E’ così, adesso. Se non onoro questa energia si manifesterà nel modo peggiore in qualità di strappi e conflitti e non è ciò che voglio (anche se li metto in conto).

Gioco di equilibri

luna nuova in Bilancia
Luna nuova in Bilancia

Ma, essenzialmente a cosa ci invita la luna nuova in Bilancia? a riconoscere che l’armonia è un gioco di equilibri tra dentro e fuori, che se non stiamo bene con noi stessi non staremo bene nemmeno con gli altri.

La bilancia ci sollecita a scegliere ciò che è allineato con le nostre frequenze, ciò che risuona con noi. Ci spinge a colmare la distanza che ci separa dall’altro promettendoci quella completezza che è sinonimo d’amore.

Il problema sorge quando nella relazione cerchiamo di colmare un vuoto solo nostro. In questo caso non siamo liberi di scegliere perché il nostro bisogno ci impedisce di essere obiettivi come vuole la Bilancia. Non siamo più nel flusso di reciprocità che ci permette di dare quanto di ricevere. Così impariamo a rinunciare o barattare aspetti di noi pur di far funzionare la coppia.

La lunazione è opposta a giove in ariete, perciò:

  • A cosa stai rinunciando in termini di espressione libera e creativa di te stesso per preservare la relazione, l’accordo, il patto, l’approvazione?
  • Quali aspettative stai proiettando sull’altro che ti fanno perdere la tua centratura?

Quando cerchiamo l’equilibrio fuori di noi ci inganniamo perché stiamo rinunciando al nostro potere per delle briciole.

Perciò se anche tu, come me, stai vivendo energie contrastanti questo è l’incoraggiamento che ci fa la Vita ad un maggiore ascolto per trovare ciò che è il meglio per noi, adesso.

L’opposizione di marte al mio sole mi sollecita a rivendicare il mio spazio ma ora vedo più chiaramente che anche questa è una scelta d’amore.

Lara
Latest posts by Lara (see all)

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp