LUNA nuova in Ariete – Azione ispirata

E’ un invito all’affermazione di sé quello della luna nuova in ariete del prossimo 5 aprile alle 10:52 a 15°17 dell’ariete.

Rappresenta la spinta ad agire e uscire allo scoperto, come fa la natura in questa fase stagionale, che ricomincia il suo ciclo perenne mostrandosi in tutta la sua colorata e profumata bellezza.

Finita la fase retrograda di mercurio in pesci che ha fatto rallentare i nostri passi per chiudere questioni aperte col passato, ora è tempo di guardare avanti.

Marte, che governa i luminari, appena entrato in gemelli, riflette un energia rapida e mentale suggerendo che la parola, la comunicazione e i contatti saranno centrali in questo mese di lunazione.

Eppure mercurio, il pianeta che governa il gemelli, si trova ancora avvinghiato a nettuno in un abbraccio annacquato che evoca confusione, indecisione e ritmi dilatati.

E’ come se l’energia briosa di marte in gemelli ci spingesse a mettere il naso fuori dai nostri confini sicuri per scoprire ed interagire con ciò che ci sta attorno, ma l’insicurezza e la timidezza ci assalissero facendoci perdere in congetture infinite che bloccano l’azione.

E che sia un mese di lunazione piuttosto inconcludente sembrerebbe confermarlo urano isolato in toro che freme per realizzare qualcosa di concreto ma è privo di sostegni.

E ‘ molto probabile che il senso di incertezza e di confusione favorisca il nervosismo e ci faccia scivolare in discussioni e provocazioni.

Gestire l’aggressività

Questa è una lettura probabile, ma le cose possono andare in modo diverso se siamo disposti ad osservare i nostri modelli appresi in merito alla gestione dell’aggressività.

Quella marziana è una spinta naturalmente traumatica che taglia, ferisce, infiamma, penetra.

Se non la sappiamo governare ci facciamo male o feriamo gli altri, come sembra dire kirone in aspetto a marte.

Approfittiamo di questa luna nuova in ariete che segna l’inizio di un nuovo ciclo solare per osservare le nostre re-azioni.

Quando siamo sotto pressione o insicuri tendiamo ad agire con aggressività o piuttosto subiamo passivamente incapaci di difendere i nostri spazi ?

Guarda caso i disturbi di carattere infiammatorio aumentano proprio in questa stagione dell’anno come se, chi ha difficoltà con il principio marziano, si trovasse a doversi adattare ad un energia che deve imparare, ogni volta, a calibrare.

Mercurio, immerso da settimane nelle acque fertili e ricche di suggestioni dei pesci, può ispirare il nostro agire, piuttosto che confonderlo, a patto che non ci lasciamo andare a reazioni dettate dall’emotività ma ci disponiamo ad un ascolto più profondo di noi stessi, per cogliere quelle tracce e quei segni che il nostro inconscio vorrà comunicarci.

Approfitta dell’offerta !!! Solo € 34,00 per l’analisi mirata.

Immagine di copertina: tecnicafotografica.net

Print Friendly, PDF & Email

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.