LILITH in Leone - Lara Serafino
Vai al contenuto
Home » LILITH in Leone

LILITH in Leone

lilith in leone

Dall’8 gennaio Lilith si trova nel segno del Leone dove transiterà fino al prossimo 3 ottobre. Lilith in questo segno è bruciante, passionale, impetuosa e decisamente rabbiosa.

È una Lilith di fuoco che reclama attenzioni esclusive, occhi adoranti. Vuole essere vista, riconosciuta, ammirata e se così non è può esplodere con il fragore di un vulcano in eruzione.

Lilith nel mito è stata la prima donna di Adamo. Era una donna libera e insofferente alle regole e alle consuetudini patriarcali dell’epoca che lo stesso Adamo le imponeva. I loro conflitti arrivarono ad un triste epilogo perché lui la cacciò e lei si trasformo in demone. E in qualità di demone è incapace di andare oltre la sua rabbia e e il suo rancore che la rende distruttiva. Visto che lei non ce la fa dobbiamo farlo noi, dobbiamo sentire la sua rabbia e trasformarla.

Se hai questa Lilith nel tema

È probabile che quelle attenzioni esclusive che reclama Lilith ti siano mancate. Non ti sei sentita vista per ciò che sei, non ti sei sentita speciale e unica per le persone che si prendevano cura di te. Non cercare colpe o colpevoli perché non ce ne sono. Chi si è occupato di te quando eri bambina o bambino ha fatto ciò che ha potuto. È invece tuo compito, ora, ascoltare Lilith perché lei è ancora piena di rabbia e non è per nulla ragionevole.

La posizione di Lilith e gli aspetti che fa nel tuo tema sono indicatori molto precisi del dolore di cui si fa portavoce che è quello del tuo bambino interiore che ha dovuto farsi da parte per non disturbare e probabilmente per non mettere in ombra il protagonismo di un’altra figura femminile in famiglia.

Transito di Lilith

Il transito di Lilith in Leone sarà avvertito in particolar modo da chi ha sole o altri pianeti personali nel segno del Leone oppure in Aquario, in Toro e in Scorpione.

Riconoscerete la sua energia dalla rabbia che affiora improvvisa e vi travolge, non necessariamente la vostra perché anche Lilith, come ogni altro simbolo, può essere proiettato fuori di noi. Ovviamente questo transito risveglia la Lilith che avete nel vostro tema natale e quindi si esprimerà nella sua particolare modalità.

Ciò che emerge è un prezioso messaggio perché la rabbia è sempre un campanello d’allarme che ci invita a osservare quali bisogni non sono stati visti, riconosciuti e soddisfatti, così possiamo farcene carico.

Lara
Lara

Mi chiamo Lara e sono un’astrologa dall’animo spirituale.
Ti aiuto a scoprire il potenziale evolutivo dell’astrologia. Seguimi iscrivendoti alla newsletter .

blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inviato tramite WhatsApp