La rabbia del mondo - Guerra Russia-Ucraina -
Vai al contenuto
Home » La rabbia del mondo – Guerra Russia-Ucraina

La rabbia del mondo – Guerra Russia-Ucraina

Com’ è imprevedibile la vita, vero? Ci sembrava di essere lì, li dal tirare un respiro di sollievo dopo anni faticosi e pesanti ed ecco che, a livello internazionale, succede ciò che di più orrendo poteva capitare, una guerra.

Mi sono messa ad osservare i transiti per vedere quali energie si stavano attivando. Marte e venere si sono congiunti in capricorno e breve saranno perfettamente congiunti a plutone.

Se dovessimo immaginare questo aspetto presente nel tema natale di un Tizio qualsiasi possiamo intuire quanto sia lacerato tra il bisogno di affermarsi con forza, decisione, rigore al punto da diventare anche molto violento e distruttivo se si sente ostacolato o minacciato (marte – plutone). Ma, allo stesso tempo, un’altra parte di lui cerca soluzioni pacifiche anche forzando le cose pur di favorirle (venere – plutone).

Questa tensione è ciò che si sta manifestando a livello internazionale incarnata non da una persona ma da diversi “attori”; chi determinato a una soluzione bellicosa e violenta, chi motivato a negoziare la pace anche in modo forzoso e coercitivo.

L’astrologia ci mostra sempre e solo dei potenziali che possono avere diverse possibili espressioni.

Ciò su cui possiamo interrogarci, ora, è perché questo potenziale si stia esprimendo in questo modo così violento e distruttivo. Proprio in questo momento storico. Proprio dopo due anni in cui le tensioni e le divisioni sono state un continuo crescendo.

Plutone, quale contenuto collettivo di rabbia, odio, distruttività sta rigettando ?  possiamo riconoscere anche dentro di noi questi contenuti ? Non nell’altro, non nel mondo, ma dentro di noi.

Anche se le nostre ombre fossero solo pagliuzze e avessero il peso di una piuma, accogliamole nella luce della  comprensione e dell’amore.  Solo illuminandole non andranno ad alimentare ancora la dimensione più oscura dell’inconscio collettivo.

Il giorno 3 marzo la congiunzione dei tre pianeti sarà perfetta. Il 6 marzo marte e venere, sempre congiunti, passeranno in aquario.

L’energia a questo punto, cambierà. L’aquario è un segno di carattere umanitario e quindi gli interventi sia delle forze belligeranti (marte) che quelle volte ad una negoziazione pacifica (venere) potrebbero andare nella direzione di portare aiuto, difesa, protezione, soccorso. L’aspetto più rilevante è che in aquario marte e venere, via, via si allontaneranno da plutone che rappresenta il potenziale distruttivo e coercitivo che abbiamo visto esprimersi nel modo peggiore.

Mi auguro che questa sia l’evoluzione possibile ma, come sempre, è un potenziale che potrebbe esprimersi in scenari diversi.

Marte e venere continueranno a muoversi, però, insieme, congiunti fino ad oltre metà marzo. Inizieranno a separarsi solo dopo il 20 marzo.

Lara
Latest posts by Lara (see all)

Rispondi

Inviato tramite WhatsApp