Come è noto sono alcuni anni che  plutone e urano si trovano in aspetto di quadratura, il primo in capricorno, il secondo in ariete. Quali possibili significati simbolici potrebbero assumere questi pianeti, domificati nelle  case, nei bimbi nati dal 2011 in poi ?

Proviamo a fare delle ipotesi, anche se generiche, perché, come sempre, l’insieme del tema andrà a caratterizzare ulteriormente la simbologia.

Per esempio, se questo aspetto è isolato, e non ci sono importanti valenze scorpione o aquario, l’aspetto sarà secondario e acquisirà soprattutto un carattere generazionale. Queste energie rappresentano contenuti transpersonali e quindi di solito si manifestano in eventi che trascendono l’individuo,  mentre, al contrario, se coinvolgono pianeti personali, la simbologia che rappresentano condizionerà più direttamente la personalità.

Cominciamo, prima di passare alle varie domificazioni, a definirne il significato simbolico.

Entrambi sono pianeti di cambiamento e trasformazione ma la loro natura è diversa. Plutone in capricorno richiama ad una componente pulsionale, istintuale, profonda. La trasformazione  deve passare attraverso la “distruzione” delle forme, affinché nuove forme possano emergere   e questa modalità  andrà a manifestarsi con rigore, serietà, durezza, implacabilità, resistenza, forza; urano in ariete rappresenta invece l’agire in modo nuovo, radicale e impulsivo, con azioni  dall’intensa  carica energetica. Così urano si sente “bloccato” nel suo agire e rischia di esplodere all’improvviso, mentre plutone sente minacciato il suo potere e “tiene duro” con ancora maggiore intensità.

PLUTONE IN I – URANO IN IV

La personalità è condizionata fortemente dall’ambiente familiare. C’è una lotta, un idiosincrasia, un conflitto tra l’individuo e la figura paterna o, più in generale, con la famiglia in senso ampio  (casa IV). L’individuo avrà un modo di porsi dominante, forte, autoritario, coercitivo,  piuttosto trattenuto, non apertamente manifesto, ma sicuramente provocatorio, tanto che a periodi di tranquillità, seguiranno fasi conflittuali con reazioni impulsive e rabbiose da parte del padre e/o della famiglia.

PLUTONE IN II – URANO IN V

Sono coinvolte le risorse e la libera espressione di sé. Le risorse non sono liberamente disponibili, sono gravate da vincoli e condizionamenti vari che rendono insicuri e immobilizzano ma  urano in V stimola ad agire, così la persona periodicamente sbotta, reagisce in modo impulsivo, mette tutto in discussione.

PLUTONE IN III – URANO IN VI

Il pensiero si fa serio e profondo, si odiano le chiacchiere superficiali, gli scambi e i contatti futili; i pensieri possono diventare ossessivi, le opinioni ostinate al punto da spingere a comportamenti incoerenti nel quotidiano che alternano blocchi all’azione ad attivismo frenetico.

PLUTONE IN IV – URANO IN VII

In famiglia si coglie un energia molto potente, condizionante, coercitiva, ma celata, nascosta, negata che va a condizionare negativamente le relazioni dove si cerca un rapporto caratterizzato da libertà e indipendenza reciproca che, visto i condizionamenti familiari, risulta difficile. Si potrebbe proiettare  all’interno della coppia le frustrazioni familiari mai elaborate con inevitabili allontanamenti, rotture improvvise.

PLUTONE IN V – URANO IN VIII

L’espressione di sé è istintuale, il bisogno creativo è intenso ma ha una qualità complessa,  inquieta, ossessiva che nella combinazione con urano in VIII può portare a gesti inconsulti, aggressivi, impulsivi, difficilmente controllabili.

PLUTONE IN VI – URANO IN IX

E’ il quotidiano, quindi il lavoro, gli impegni e le incombenze di ogni giorno, compresa la cura della propria salute, che sono toccati da plutone. Evidentemente questo settore non viene vissuto con libertà, ma con frustrazione, con rabbia, perché la persona non riesce ad esercitare il controllo che vorrebbe, al punto tale da avere bisogno periodicamente di allontanarsi, di prendere le distanze, se non fisicamente almeno mentalmente.

[button link=”https://laraserafino.altervista.org/quadrato-tra-plutone-e-urano-ii-parte/”] Vai alla II parte[/button]

a cura di Lara Serafino

 

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RIFLESSI della COSCIENZA
Assign a menu in the Left Menu options.