Il cielo del mese di gennaio

Quali movimenti celesti coinvolgono gli astri in questo primo mese dell’anno nuovo ?

Inutile negare che l’evento più atteso del mese da tutto il mondo astrologico è la congiunzione esatta tra saturno e plutone intorno ai 22°45 che si compierà in capricorno il 12 gennaio,

Luna piena in cancro

Entrambi sono principi di potere: saturno è il potere delle istituzioni, della legge umana, plutone è qualcosa di più selvaggio e istintuale. E’ brama di potere,

In questa congiunzione è come se fossero naso contro naso……l’uno vuole sopraffare l’altro. Plutone che prevarica saturno è l’espressione della corruzione. Saturno che contiene plutone può trasformarsi in repressione.

L’aspetto tra i due sarà annunciato dall’eclissi lunare in cancro del 10 gennaio.

Luna nuova in aquario

Il 13 venere entra il pesci e il 25 forma un aspetto di quadratura con marte nel sagittario passato nel segno il 3 gennaio.

Il 16 mercurio lascia un capricorno super affollato per passare in aquario.

Oltre a saturno e plutone in capricorno sta transitando giove che ha un passo piuttosto spedito e passerà dai 6°40 di inizio mese ai 13°27 a fine mese.

Il 20 gennaio il sole passa in aquario e il 24 si forma la luna nuova a 4°21 dell’aquario.

Il 27 gennaio venere a 17° si congiunge a nettuno in pesci per tutto il mese in moto diretto.

L’unico pianeta che a inizio anno è retrogrado è urano in toro che subito dopo l’eclissi, l’11 gennaio riprenderà il moto diretto da 2°39 del segno.

💫Lara

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.