GIOVE e PLUTONE pericolosi alleati

Pubblicato da Lara il

Approfondiamo ora l’aspetto tra giove e plutone, in quadratura ormai da ottobre scorso. Negli anni 2013/14 hanno formato tra di loro un opposizione per poi disporsi in  aspetto di trigono tra il 2015 e il 2016.

La simbologia legata agli aspetti tra questi due pianeti potrebbe essere sottovalutata per la presenza di giove a cui vengono attribuite spesso valenze positive di prosperità, fortuna e belle cose ma in effetti il significato essenziale di giove è quello di crescita ed espansione che può declinarsi in negativo nella tendenza agli eccessi. Combinato a plutone  in aspetto di tensione (quadratura, opposizione) sfocia in ambizione esasperata, megalomania, eccessi autodistruttivi o distruttivi dal momento che il bisogno di realizzare se stessi in modo spettacolare è prioritario.

Come è accaduto al magnate e petroliere americano John D.Rockfeller, nel cui tema giove e plutone opposti sono in quadratura al sole. Influente industriale statunitense,  riuscì a portare alla massima espansione le sue industrie petrolifere al punto da guadagnarsi il monopolio nel settore e un patrimonio economico da primato. Espansione raggiunta non certo con metodi concilianti e cordiali ma piuttosto con un approccio spietato e coercitivo. In questo caso l’aspetto si è espresso come brama di potere e denaro.

 

 

Nel tema di Bill Cosby, l’attore americano celebre per il ruolo di pediatra nel telefilm I Robinson, il sole cancro congiunge plutone in IV casa e oppone giove in X casa.

Di recente è balzato all’attenzione della cronaca per la denuncia presentata da  13 donne che lo hanno accusato  di molestie sessuali. Le donne hanno dichiarato che usava la sua notorietà e ascendente nella scena pubblica per indurle al silenzio.

Il sole congiunto a plutone in IV, opposti a giove in X riflettono la dicotomia tra la forte ambizione al prestigio sociale, alla fama, al successo al riconoscimento pubblico  a cui si contrappone la segreta condotta fatta di abusi, ambiguità e  manipolazioni.

 

Mata Hari

La brama di denaro, lusso e potere ha  animato la vita della famosa spia olandese Mata Hari. Il suo sole leone era in aspetto di quadratura all’opposizione giove in I casa e plutone in VII.

Dopo l’esordio da ballerina, le difficoltà che derivarono dalla guerra la spinsero a fornire informazioni militari in cambio di denaro. Prima fu assoldata dallo spionaggio tedesco e poi anche da quello francese. Faceva il doppio gioco.

Un gioco che finì male. Fu arrestata e giustiziata nell’autunno del 1917.

Il personaggio più inquietante toccato da questo aspetto è Tedd Bundy, il serial killer americano responsabile dell’omicidio di almeno una trentina di giove donne tra il 1974 e il 1978.

Sagittario con giove che governa il sole in scorpione quadrato da plutone congiunto a saturno.

In questo caso l’aspetto giove plutone è indurito, reso spietato da saturno. La  natura espansiva  del sagittario (governato da giove) sfocia in un escalation di violenza efferata.

L’espansione di giove (in scorpione) alimenta una distruttività inaudita.

Inaspettatamente troviamo questo aspetto anche nel tema del famoso scienziato Albert Einstein.

Albert Einstein

Nel suo tema giove opposto ad urano è anche quadrato a plutone. La sua forte spinta interiore verso la ricerca scientifica (giove in IX) lo hanno portato anche a gettare le basi teoriche per il successivo  sviluppo della bomba atomica, il cui utilizzo ha lui stesso propugnato   firmando  l’11 Ottobre 1939 una lettera aperta al presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt per indurlo a sviluppare rapidamente un programma per la realizzazione dell’ordigno, programma che poi diventò il Progetto Manhattan che portò alle bombe atomiche di Hiroshima e Nagasaki. Certo che il suo intento con questa lettera era quello di sconfiggere il nazismo con la sua aberrante ideologia di sterminio razziale che lui stesso sperimentò direttamente al punto di rinunciare definitivamente alla cittadinanza svizzera tedesca.

Rimane il fatto che l’aspetto, nella sua natura distruttiva, si è manifestato.

a cura di Lara Serafino

 

 


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.