Giove e Urano si incontrano – Lo zodiaco interiore
Vai al contenuto

Giove e Urano si incontrano

Giove e urano si incontrano

Nel mese di aprile Giove e Urano si incontrano – con un’orbita inferiore a 1° – nel segno del Toro.

Trovo questo aspetto molto bello, positivo e costruttivo. Nei temi analizzati di coloro che presentano questa congiunzione (e sono i nati nel 1968 quando la congiunzione era in Bilancia, nel 1983 quando i pianeti erano in Sagittario, nel 1997, congiunzione in Aquario, i nati nel 2010, congiunzione in Ariete, nel 2011, in Pesci) molto spesso c’è una marcia in più in termini di fiducia e intraprendenza.

In effetti i due pianeti collaborano molto bene insieme, vediamo come:

Giove

Giove è simbolo di espansione e crescita. Rappresenta quella parte di noi che vuole crescere, imparare, conoscere per andare oltre i propri limiti immaginando nuove possibilità e scenari. Rappresenta anche la nostra visione della vita perché Giove è l’attitudine ad assimilare, dalle esperienze, quel senso e significato più ampio che poi ci guida e ci orienta. Giove è fiducia, in noi nelle nostre capacità e possibilità e, per estensione, nella vita.

Urano

Urano è un pianeta che trascende l’individualità perciò amplia ancora di più gli orizzonti, già vasti, di Giove. È un principio di azione, di rinnovamento e cambiamento. Nel tema rappresenta lo spirito di libertà che alberga in ognuno di noi e può essere più o meno intenso. Quando Urano è forte nel tema desideriamo far emergere la nostra unicità che può apparire come diversità proprio perché non è omologata e definita dall’esterno ma è espressione di autenticità.

L’antagonista di entrambi e Saturno, il simbolo del limite che questi due vogliono, ognuno a modo loro, superare.

Compreso meglio il significato di questi due simboli risulta evidente che quando collaborano così strettamente diventano una grande forza. Giove dà fiducia alla spinta innovativa di Urano e la sostiene, la fa crescere perché ci crede fermamente e si sa che la fede smuove le montagne. A sua volta Urano stimola Giove a espandersi senza limiti.

E ancora, Urano si attiva per rendere concreti i sogni, le visioni di Giove. È un aspetto che rappresenta un grande fermento creativo che ovviamente deve essere giustamente incanalato ma il potenziale è notevole.

Nel segno del Toro l’energia dei pianeti si muove su un piano molto pratico e concreto, estremamente costruttivo. Non me ne intendo ma immagino che il settore dell’agricoltura, molto in sintonia con il Toro sia, in questo momento, in fermento evolutivo con innovazioni che ne cambieranno la struttura. Il Toro è il segno delle risorse perciò immagino anche uno sviluppo delle energie rinnovabili.

I nati che si troveranno questo aspetto nel proprio tema si sentiranno molto fiduciosi delle loro risorse e soprattutto capaci di farle fruttare in una crescita esponenziale.

Lara
Lara

Sono un’astrologa. Il mio lavoro consiste nell’aiutarti a fare chiarezza dentro di te per favorire scelte più allineate e consapevoli. Ti incuriosisce? Seguimi iscrivendoti alla newsletter .

blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inviato tramite WhatsApp