GIOVE e gli aspetti con gli altri pianeti

Giove, in astrologia, è simbolo di espansione, crescita, fiducia, ottimismo.

E’ la “famosa” speranza ultima a morire perché finché c’è speranza c’è la possibilità di credere ad un nuovo scenario possibile, ad una svolta della situazione, ad una possibilità di salvezza.

Per questo giove, è anche strettamente legato alla fede e alla religione istituzionalizzata nel suo fornire risposte di senso e significato più ampio.

Ma l’astrologia è bella proprio perché nessun simbolo è assoluto. Ogni simbolo rappresenta un principio di manifestazione della vita che sarà, certamente, messo in discussione e contraddetto da altri simboli con significati diversi. Questa è la sua ricchezza perché non fornisce soluzioni preconfezionate ma una strada, molto personale, da percorrere.

Scopri di più sul Corso base di astrologia.

In questo post voglio suggerire le possibili letture degli aspetti di giove agli altri pianeti, indipendentemente dal tipo di aspetto, la simbologia sarà, più o meno questa (da adattare al proprio tema):.

Giove – sole

Ha alcune sfumature del sole in sagittario perciò c’è una forte spinta all’espansione, alla crescita, alla fiducia in sé stessi. Naturalmente si è portati ad una visione d’insieme che permette di cogliere, nelle situazioni che si vivono, un significato più ampio, una lezione di vita. Si è pieni di domande ma le risposte si troveranno solo grazie ad una ricerca a cui dedicare la vita. Questo richiamo all’espansione può essere confuso con la ricerca di successo mondano e ricchezza.

Giove – luna

Assimilabile ad una luna in sagittario. Si sente forte l’esigenza di nutrire l’anima, la dimensione interiore. Si ha sete di verità ma è una sete inesauribile che non si placa e che ha bisogno di essere nutrita con letture, viaggi, esperienze coinvolgenti. Questo richiamo alla pienezza può essere vissuto su un piano più materiale, nella ricerca di gratificazione col cibo. Ma, una volta placata la fame, si amplificherà il senso di vuoto che può essere alleviato solo da un nutrimento spirituale.

Giove – mercurio

Giove è la visione d’insieme mentre mercurio si occupa del particolare, dell’informazione, dell’input, del dettaglio, del singolo pensiero. Giove è l’elaborazione del significato che mette in coesione tutti le informazioni di mercurio. Quando sono in aspetto può esserci un po’ di confusione in questi ambiti perché sono pianeti, per natura, opposti (sagittario-gemelli). C’è un grande bisogno di parlare e una certa difficoltà o impossibilità di sintesi. L’ideale è trovare la via molto personale per potersi esprimere liberamente e comunicare tutto ciò che si ha da dire.

Giove – venere

Questa venere cerca il piacere in tutte le sue forme e può arrivare a degli eccessi se questa ricerca rimane solo su un piano materiale. Se si eleva diventa un espansione dell’amore e un profondo senso di gratitudine per la vita.

Giove – marte

La propria affermazione è piena di fiducia ed entusiasmo. Non si dubita di poter ottenere ciò che si vuole, si parte alla conquista già sicuri del risultato che, ovviamente, è assicurato proprio perché non ci sono incertezze. In negativo, invece, l’affermazione può diventare invadente proprio perché si cerca di convincere gli altri delle proprie visioni che non sono, però, del tutto chiare nemmeno a se stessi.

Giove – saturno

L’espansione gioviana viene contenuta da saturno che mette dei limiti e dei paletti. D’altro canto la fiducia di giove trova in saturno struttura e si focalizza su un obiettivo ben definito.

Giove – urano

Questa combinazione è bella intensa perché mette insieme l’attitudine espansiva di giove con lo spirito libero di urano. Il risultato può essere una grande apertura al nuovo, una capacità di visione molto libera, anticonvenzionale, radicale e l’attitudine a realizzare proprie visioni favorendo anche un progresso sociale. In negativo può riflettere un grande desiderio di libertà che, però, non riesce a trovare una forma duratura, viene continuamente rimessa in discussione.

Giove – plutone

Giove e plutone condividono la fiducia e l’espansione gioviana con il travaglio trasformativo di plutone. Questo aspetto contiene il messaggio che crescere è doloroso perché implica sempre una perdita. Ciclicamente, è necessario lasciare andare qualcosa che oramai può solo ostacolare la riconquista della fiducia. In altri casi viene vissuto con eccessi autodistruttivi oppure un esagerato bisogno di emergere e dimostrare la propria importanza.

Giove – nettuno

Sono due pianeti che propongono messaggi diversi. Giove è la ricerca di senso, mentre nettuno è la resa alla totalità priva di significato alcuno e priva anche di separazione tra colui che cerca il significato e la vita stessa.

Quindi, in aspetto tra di loro possono favorire una certa confusione soprattutto una propensione all’illusione perché nettuno può essere vissuto come ideale a cui tendere che giove amplifica a dismisura finché il sogno si sgonfia e la delusione è dietro l’angolo. Ma, tra una delusione e l’altra, può accadere la resa.

Giove isolato

Se giove non forma alcun aspetto si definisce isolato. In questo caso il principio di espansione, crescita e fiducia che incarna il pianeta rimane a sé stante, senza sostegni ma nemmeno blocchi o impedimenti.

Se si indaga per bene si intuisce anche il significato dell’isolamento. Per esempio, giove isolato può riflettere delle grandi aspettative rispetto ad una certa sfera della vita, da risultare quasi assolute, senza altre possibilità o alternative.

Lara

Rispondi