ELISABETH KUBLER-ROSS e l’arte del Morire

ELISABETH KUBLER-ROSS e l’arte del Morire

Il nome di questa psichiatra svizzera forse non è noto ai più  ma lo sono di sicuro le cinque fasi di elaborazione al lutto, negazione, rabbia, patteggiamento, depressione e accettazione che lei ha teorizzato nel 1970.

Ha dedicato la vita all’argomento più eluso: la morte,  accompagnando bambini e adulti nella fase terminale della vita, aiutandoli ad affrontare ed elaborare tutte le emozioni intense,  di rabbia, frustrazione e impotenza che emergono in questo frangente

Se noi adulti fossimo più sinceri invece di rendere la morte una cosa da incubo cercheremo di trasmettere ai bambini dove siamo e che cosa sentiamo, non ci imbarazzerebbe piangere o esprimere la rabbia, non cercheremo di proteggere i nostri figli dalle tempeste della vita ma piuttosto vorremo viverle insieme con loro: così i bambini della prossima generazione non considererebbero la morte un problema così orribile.
Elizabeth Kubler-Ross
Elizabeth Kubler-Ross

Sole cancro congiunto a plutone in V casa e luna nel segno.  Chiaro no ?

Il sole  nel segno dell’appartenenza e dell’accoglienza, dei legami familiari, della dimensione emotiva che ci accomuna tutti,  congiunto al cosiddetto pianeta della morte, plutone trigono a saturno in scorpione in VIII (cossignificanza  con plutone), di cos’altro avrebbe potuto occuparsi ?

Lei, sempre in analogia con i simboli, si è battuta  molto per sensibilizzare l’opinione pubblica per riportare il morente a casa, a trascorre gli ultimi giorni circondato dagli affetti piuttosto che in un ambiente freddo e impersonale come l’ospedale.

E’ interessante la quadratura di marte in I a sole plutone che riflette l’ indole decisa e risoluta, probabilmente ha dovuto imporsi con forza per sollevare il velo del tabù per eccellenza.

Ha scritto tantissimi libri sull’argomento e più avanti negli anni  si è dedicata in particolare alla dimensione spirituale della morte (asc.pesci).

La Vita  ha agito attraverso di lei, nell’unico modo possibile.

Tommaso Buscetta
Tommaso Buscetta

Come è avvenuto per un altro noto personaggio col sole congiunto a plutone: Tommaso Buscetta.

Il mafioso siciliano incarna altrettanto   bene la simbologia; il sole in XII riflette una vita di evasione e fuga e in effetti l’ha trascorsa nascondendosi o in galera e direi che nel suo caso il legame tra famiglia e morte è decisamente chiaro ed evidente.

a cura di Lara Serafino

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.