CONFLITTI FAMILIARI –  Rapporti tra I e IV casa

CONFLITTI FAMILIARI – Rapporti tra I e IV casa

Nel tema natale ci sono 4 punti cruciali che delineano le basi fondanti della persona e della sua esperienza di vita. Dividono il tema in quattro spicchi partendo dall’ascendente a cui si contrappone il discendente; alla base c’è l’Imum coeli a cui si contrappone il Medio cielo. Volevo approfondire gli aspetti che si possono formare tra queste case basilari per tutti noi, partendo dai rapporti tra la I e la IV casa.

Se ci sono pianeti in quadratura in queste case la nostra famiglia aveva delle aspettative su di noi che abbiamo disatteso perché non ci sentivamo in linea con esse. Frasi come Così come sei non vai bene o Sii più forte o più serio o più razionale possono essere state dette in modo esplicito o fatte intendere in modo meno chiaro e diretto. Certo è che si è sentita una inadeguatezza tra ciò che si mostrava di sé e ciò che la famiglia si aspettava o ci chiedeva. E in particolare ciò che il padre ci chiedeva.

Il bambino rimane fortemente invischiato in questa dinamica perché  soddisfare le richieste della famiglia è prioritario dal momento che  ha assoluta necessità di sentirsi accolto, accettato e amato.

aspetti IV e I
Walt Disney

Così il conflitto sfocia nel dilemma Io o la famiglia ? sembra che o si debba rinunciare ad un aspetto di sé o si debba rinunciare a sentirsi parte della famiglia.

Con la luna in prima casa quadrata a saturno giove in IV, Walt Disney, mette in luce molto bene la dinamica dell’aspetto di quadratura fra queste case.

Definito anche il realizzatore di sogni, o il papà di Topolino,  il disegnatore e imprenditore, Walt Disney, proveniva da una famiglia numerosa dove si doveva lavorare duro per sfamare la famiglia e non c’era certo tempo per il gioco o i sogni (saturno in IV); in particolare il padre era molto duro e severo poco incline alle mezze misure. Lui stesso raccontava che da piccolino il padre lo faceva alzare nella notte per mandarlo a consegnare i giornali, ogni giorno dell’anno, con la pioggia, la neve, il gelo. Doveva uscire e portare a termine il suo lavoro per  poi presentarsi puntuale a scuola; e sempre in analogia con questo aspetto, lui ricorda che a volte si nascondeva in un angolo della strada per farsi  un pisolino (luna=sonno).

Sappiamo che Walt ha scelto di credere ai suoi sogni ed è riuscito a realizzarli ma per farlo ha dovuto allontanarsi dalla famiglia e dalle sue regole.

In realtà i due pianeti appartengono allo stesso modo alla persona, in questo caso a Walt, solo che essendo in quadratura vengono sperimentati come separati e così ci si identifica nel pianeta in I casa e si vive il pianeta in IV proiettato nella famiglia e quindi apparentemente come altro da sé.

Maggiore è la consapevolezza, più facile sarà riconoscere in quei tratti attribuiti al padre o alla famiglia, aspetti che ci appartengono ma che non è facile riconciliare dentro di sé perché sono contraddittori.

Nel caso di Walt la luna in I casa in bilancia esprime un animo delicato, fantasioso e sensibile piuttosto ingenuo ma aperto e disponibile al contatto con l’altro di cui ha grande bisogno. Saturno in capricorno in IV invece riflette una dimensione interiore di chiusura, freddezza,  e rigidità….ma anche ambizione e autonomia.

E’ intuibile comprendere come diventi spontaneo attribuire le caratteristiche di saturno in questo caso, esclusivamente al padre piuttosto che riconoscerle anche come aspetti di sé visto che cozzano completamente con i contenuti lunari.

Eppure appartengono entrambi a Walt che in effetti poi, costruendo l’impero Disney, ha dato  forma e struttura ai  sogni (saturno-luna)  e alla meraviglia dell’infanzia  nutrendo l’immaginazione di tutti i bambini (nettuno in cancro in X) e in questo modo anche lui stesso ha potuto accedere a quella  dimensione incantata che da bimbo gli era stata negata.

Inoltre saturno in IV casa è spesso presente nei temi di chi vive la propria azienda  come fosse la propria casa e credo proprio sia stato il suo caso.

Lara 

2 Replies on “CONFLITTI FAMILIARI – Rapporti tra I e IV casa

  1. ciao Ilaria 🙂

    benvenuta. Si ….si può dire che dando voce e forma e immagini al suo mondo emotivo ha evocato anche quello collettivo (nettuno in cancro in X).

    L.

  2. In genere la luna in prima indica anche una chiusura nel proprio mondo emotivo a discapito del mondo esterno. Questo paradossalmente unito a nettuno in decima che impone una realizzazione artistica ha aiutato Disney a realizzare i sogni..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.