mercurio retrogrado in pesci

Ancora su mercurio R – Osservando ciò che accade

Mi ritrovo spesso ad osservare i temi dei personaggi noti e i relativi transiti perché la loro esposizione mediatica li rende dei “soggetti di studio” molto interessanti. I partecipanti al Grande fratello, da questo punto di vista, sono un serbatoio inesauribile di connessioni simboliche.

Sempre sull’onda di mercurio in fase R, volevo tornare ancora sul post di Antonella Elia, dove raccontavo di una diretta del Grande Fratello con mercurio appena passato in moto retrogrado.

Tema natale di Patrick Pugliese

Nel post ho guardato e commentato solo il tema della Elia che evidentemente mi aveva colpito parecchio. Ho evidenziando suoi contenuti istintivi e profondi che sono stati attivati dalla retro di mercurio.

Ho voluto tornare sull’argomento perché, talmente ero presa dai “plutoniani” contenuti della Elia non ho nemmeno guardato il tema di Patrick, coinvolto tanto quanto lei nello scontro dialettico.

Il tema di Patrick

Patrick è un sagittario di cui non conosco l’ora di nascita. Si può notare che nel tema mercurio è opposto a giove che governa il sole.

Mercurio di transito in fase R era in perfetta quadratura al sole.

Inoltre marte in transito era congiunto a mercurio e kirone quadrava mercurio giove.

L’opposizione natale tra mercurio e giove, per un sagittario, riflette una natura goliardica, fanciullesca. La dimensione della leggerezza, dello scherzo, del gioco prevalgono e tendono ad amplificarsi.

Durante la diretta questi aspetti che già lo caratterizzano si sono esasperati al massimo andando fuori controllo in analogia alla retro di mercurio insieme ai transiti in atto.

Nei giorni a seguire lui si è subito scusato rendendosi conto di avere esagerato.

Questo evento è interessante e emblematico degli “effetti” di mercurio in fase retrograda che ovviamente si manifesta con un intensità variabile legata alle valenze simboliche che attiva.

I contatti, la comunicazione, gli scambi vanno in tilt. Non ci si capisce, non si riesce a comunicare in modo ragionevole.

Ma allo stesso tempo è un transito rapido, nella natura stessa di mercurio, che può creare grande confusione ma è, sostanzialmente, innocuo.

Chi guarda all’esterno, sogna.Chi guarda all’interno, si sveglia.

Carl Gustav Jung

💫Lara

1 pensiero su “Ancora su mercurio R – Osservando ciò che accade

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.